Americhe Messico

Farfalle Monarca e Balene Grigie – Messico 9 giorni

Messico Naturalistico

Viaggio Individuale

"Quello che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla"
(Lao Tze)


1° giorno – ITALIA/CITTA’ DEL MESSICO

Partenza con volo di linea per Città del Messico. Arrivo all’aeroporto di Città del Messico e trasferimento in hotel. Cena libera.

2° giorno –  CITTA’ DEL MESSICO

Mattinata dedicata alla visita a Teotihuacan, dove la leggenda azteca colloca il luogo di riunione degli dei alla “fine di ogni sole”, ossia alla fine di ogni era. Ricordiamo che l’antica città, all’apice del suo splendore (tra il 200 ed il 600 d.C.) ospitava più di 200.000 abitanti e fu misteriosamente abbandonata nel 800 d.C. Visita alle famosissime piramidi del Sole e della Luna ; al Palazzo delle Farfalle; al Palazzo dei Giaguari; alla Piramide di Quetzalcoatl. Ricordiamo che la cultura di Teotihuacan si colloca, insieme con quella di Cuicuilco, nel preclassico tardo, periodo che va dal 100 d.C al 900 d.C. Dopo il 250 d.C. la città divenne – probabilmente – il più importante centro di culto del Dio Tlaloc e del Serpente Piumato. Gli studiosi si dividono ancora sull’origine dei suoi fondatori, alcuni sostengono che provenivano da ceppo Otomì, altri che erano Totonachi, ed altri, infine, da una popolazione di lingua nahuatl; forse antenati degli Aztechi

3° giorno – CITTÀ DEL MESSICO / PIEDRA HERRADA / COSMOVITRAL / CITTÀ DEL MESSICO

Partenza molto presto per il santuario di Piedra Herrada. La Riserva della Biosfera delle farfalle Monarca è un sito patrimonio mondiale dell’UNESCO e una delle più importanti destinazioni di ecoturismo in Messico. Si trova a 95 chilometri a nord-ovest di Città del Messico e si estende oltre i limiti dello stato di Michoacan e dello stato del Messico, negli altipiani centro-occidentali. Piedra Herrada, nello stato del Messico, prevede una ripida camminata per osservare le farfalle. Una visita a questo posto è unica perché qui si possono trovare numerosi sciami di farfalle prima di arrivare al santuario. Ogni giorno, intorno a mezzogiorno, milioni di farfalle monarca si avviano verso un fiume vicino che serve come abbeveratoio. Queste farfalle sono famose per la loro incredibile migrazione di massa: si spostano, in inverno, dall’America del nord, per 5 mila chilometri, verso la California ed il Messico. Questo lungo viaggio viene intrapreso dai pronipoti delle farfalle dell’anno prima, ma la rotta è già conosciuta, così come la meta. Rientro a Città del Messico con una sosta a Toluca, la capitale dello stato del Messico, con lo scopo di visitare il famoso Giardino Botanico. L’edificio che ospitava originariamente è un mercato che è stato costruito nel 1909 e gestito come tale fino al 1975, quando si decise di trasformarlo in giardino botanico rispettando lo stile della sua costruzione originaria “Art Nouveau”. Le grandi finestre sono state utilizzate trasformandole in un caleidoscopio la cui struttura completa è costituita da 71 moduli per un totale di tremila metri quadrati.

4° giorno – CITTÀ DEL MESSICO / LA PAZ

Al momento opportuno, trasferimento all’aeroporto di Città del Messico e partenza per la capitale della Baja California. Una volta atterrati nella penisola, trasferimento in albergo.

5° giorno – LA PAZ / BAHÍA MAGDALENA / LA PAZ

Partenza per Bahia Magdalena, dove sarà possibile avvistare le balene grigie. Questi giganti del mare trascorrono l’estate nelle acque dell’Alaska e poi, da gennaio a marzo, si spingono in acque più calde per accoppiarsi e partorire nella calde e protette lagune della Bassa California. Avvistare questi “Polifemi” marini è una esperienza unica, emozionante ed indimenticabile. Pranzo in corso di escursione.

 

6° giorno – LA PAZ / ISOLA ESPÍRITU SANTO / LA PAZ

Escursione all’Isola di Espiritu Santo, un luogo incantato di rocce rosse, spiagge candide e acque azzurre, nel Mar di Cortez. Per descrivere quest’isola ricorriamo alle parole di un grande viaggiatore e “rapsodo” di mete, genti e percorsi, Fulco Quilici (..)“Nell’immaginario collettivo, l’isola è la meta ideale di chi cerca una vera vacanza. In epoca di e-mail, telefoni cellulari, televisioni via satellite, insomma in un mondo dove non sembra esserci più un luogo dove sia possibile una sola ora di solitudine, la “ricerca dell’isola” si è fatta frenetica. Le Seychelles, le Maldive, le Tuamutù o le Tonga, pullulano di hotel e villaggi turistici che promettono un godimento – almeno parziale – della desiderata “vacanza isolata”(..)Sino a che… Sino a che sono sbarcato in un’isola deserta, l’ho trovata meravigliosamente aderente all’ideale tante volte vagheggiato, e in grado di offrirmi non solo la possibilità di goderne tutto il suo fascino, ma anche la possibilità di installarmi per un periodo sufficiente a godere confortevolmente di tutte le sue bellezze. E di scoprirne anche alcuni aspetti nascosti, segreti; e per questo sorprendente. Parlo dell’isola di Espiritu Santu” Qui sarà possibile fare snorkeling ed ammirare una infinita varietà di pesci tropicali. Qui i viaggiatori avranno l’opportunità di ammirare Ensenada de Pescadores, una spiaggia tranquilla con pochi visitatori. Le enormi pareti del cratere che circondano questa zona e la vasta distesa di acqua bassa offrono una vista spettacolare. Pranzo al sacco incluso.

7° giorno – LA PAZ / TODOS SANTOS / SAN JOSÉ DEL CABO

Trasferimento a Los Cabos con una sosta per divertirsi e pranzare da soli nella magica città di Todos Santos, un vecchio villaggio di minatori, fondato nel 1723 ed abbandonato nel 1840 ed oggi ritrovo di scrittori ed artisti.

8° giorno – LOS CABOS/CITTÀ DEL MESSICO/ITALIA

Rientro in aereo a Città del Messico e coincidenza per l’Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

9° giorno – ARRIVO IN ITALIA

L’arrivo è previsto in giornata

Alberghi previsti :

Città del Messico : Barcelo / La Paz: Costa Baja Resort & Spa/San Josè del Cabo: El Encanto Inn

Stagione 2019 - Partenze su richiesta - Minimo 2/8 partecipanti

 Dal 1 gennaio al 20 marzo 2019

 Minimo 4/8 partecipanti

€ 2.340,00 in doppia

€ 630,00 in singola

Minimo 3 partecipanti

€ 2.290,00 in doppia

€ 630,00 in singola

Minimo 2 partecipanti

€ 2.530,00 in doppia

€ 630,00 in singola

Le quote comprendono: Voli internazionali ed interni - Sistemazione negli alberghi indicati - Pasti come indicati - Tutte le visite e le escursioni indicate - Assicurazione medico-bagaglio - Kit di viaggio

Le quote non comprendono: Tasse aeroportuali (€ 300 circa) - Quota di iscrizione € 60,00 - Pasti non indicati - Mance - Extra - Quanto non espressamente indicato.