India - Nord India - Rajasthan Nepal Sub Continente Indiano

Shakti – Gran Tour in India e Nepal 18 giorni

Gran Tour dell'India e Nepal

Viaggio Individuale

"La Shakti è la radice di ogni esistenza, attraverso di essa si sono manifestati i mondi, attraverso di essa si sono retti; in essa, alla fine, saranno assorbiti."
(dal Tantra Tattva)


1° giorno – ITALIA/DELHI

Partenza con volo di linea per Delhi. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno – DELHI

Trasferimento in albergo e sistemazione nelle camere riservate (check in alle ore 14,00). Nel pomeriggio, inizio delle visite ai luoghi d’interesse della capitale con sosta alla città vecchia (Shahjahanabad); un tempo, circondata da una cinta muraria d’arenaria rossa. La città vecchia è attraversata dalla “Via dell’Argento” un susseguirsi colorato e vivace di botteghe e bazaar che la separa in due parti: la parte settentrionale dove si trova la stazione ferroviaria e la parte meridionale, dove sorge il Forte Rosso e la Jama Masjid.

3° giorno – DELHI/MANDAWA

Continuazione delle visite alla capitale. Nel pomeriggio, trasferimento a Mandawa. Arrivo, sistemazione presso il Forte di Mandawa. In seguito, visita a questo villaggio carovaniero.

4° giorno – MANDAWA/BIKANER

Trasferimento a Bikaner. Situata nel grande Deserto del Tar, a 164 km da Mandawa (3 ore e mezzo circa), Bikaner fu un importante centro carovaniero fra l’Asia Centrale e la Cina. Nel pomeriggio, visita al Forte di Junargarh, annoverato tra le fortezze più belle del mondo.

5° giorno – BIKANER/JAISALMER

Partenza per Jaisalmer, ai confini con il Pakistan, distante circa 328 chilometri da Bikaner. Jaisalmer rappresenta, probabilmente, la meta più affascinante dell’intero viaggio perchè conserva l’atmosfera magica d’antica città del deserto.

6° giorno – JAISALMER

Visita alla Cittadella ed ai suoi palazzi. Soste saranno effettuate presso i suoi numerosi templi, fra i quali ricordiamo: il Tempio di Lakshmi, di Shiva e di Ganesh ed i 7 templi jainisti, risalenti al 1100. In seguito, visita alla biblioteca Gyana Bhandar. Nel pomeriggio, escursione per ammirare il tramonto sulle bianche dune del deserto del Thar.

7° giorno – JAISALMER/JODHPUR

Partenza per Jodhpur, che dista circa 300 chilometri da Jaisalmer, una bizzarra cittadina di case colorate: bianche, rosa e azzurre. La città, fondata nel 1459, da una dinastia rajiput conosciuta come i Rathore, i “regnanti della terra della morte”, è abbracciata da mura lunghe circa 10 km, edificate cento anni dopo la sua fondazione. Dopo l’arrivo nella città, il viaggiatore effettuerà le visite allo spettacolare Forte Meherangarth, al memoriale in marmo di Jaswant Thanda, alla Torre dell’orologio e ai suoi adiacenti bazaar.

8° giorno – JODHPUR/UDAIPUR

Partenza per Udaipur che Louis Rousselet definì da “Mille e Una Notte”, per la particolarità delle sue architetture che si specchiano nelle acque del lago Pichola. Dopo l’arrivo, visita ai suoi luoghi d’interesse.

9° giorno – UDAIPUR/PUSHKAR

Partenza per Pushkar. Dopo l’arrivo, inizio delle visite alla città, famosa soprattutto per la sua “fiera dei cammelli” che si tiene ogni anno tra ottobre e novembre.

10° giorno – PUSHKAR/JAIPUR

Partenza per Jaipur. Dopo l’arrivo, sistemazione in albergo e tempo libero per il riposo o altre attività individuali.

11° giorno – JAIPUR

Intera giornata dedicata alle visite a quest’affascinante città. Nel corso di questa giornata il viaggiatore effettuerà, a dorso d’elefante, un’escursione a Forte Amber, che si trova a circa 10 km da Jaipur. Il palazzo-fortezza fu iniziato nel 1592 dal comandante rajiput dell’esercito moghul, Raja Man Sing. Il Forte è un superbo esempio d’architettura rajiput. L’edificio, posto sopra una collina, si affaccia sulle acque di un lago. Nel pomeriggio il viaggiatore effettuerà le visite alla città: al Palazzo dei Venti, un bizzarro palazzo, ricco di balconi e finestre; al City Palace, nel cuore della città vecchia ed infine all’Osservatorio astronomico. In seguito, tempo libero per lo shopping. La città, conosciuta soprattutto per i suoi orefici, offre una buona scelta di pietre preziose e semi-preziose.

12° giorno – JAIPUR/AGRA

Mattinata libera. Nel pomeriggio trasferimento ad Agra, lungo un percorso di 203 chilometri.

13° giorno – AGRA/VARANASI

Visita all’incomparabile Taj Mahal, una delle meraviglie della terra, dove riposa da 300 anni la grande sultana Mumtaz Mahal. Il Taj Mahal si erge in un parco funerario, murato come una cittadella. Se la “Grande Muraglia” è il monumento simbolo della Cina e l’Opera House quello dell’Australia, il Taj Mahal è senz’altro da considerarsi il monumento-simbolo dell’India; per costruirlo ci vollero più di vent’anni e la fatica ed il sudore di più di 20.000 operai provenienti da tutto il paese. Numerosi furono anche gli architetti europei che ne seguirono i lavori, come il francese Austin o il veneziano Venoreo. Nel pomeriggio, partenza in aereo per Varanasi.

14° giorno – VARANASI/KATHMANDU

Alle prime luci dell’alba, escursione in barca sul fiume Gange, per assistere alle abluzioni dei fedeli ed al risveglio della città sacra. Nel pomeriggio, partenza in aereo per Kathmandu. Dopo l’arrivo, saranno effettuate soste alla Piazza Durbar ed al Palazzo della Dea Bambina, Kumari.

15° giorno – KATHMANDU

Visita al meraviglioso stupa di Bodnath. Nel pomeriggio, visita alla città di Patan; questa città, a 3 miglia dalla capitale, è considerata la città artistica per eccellenza del Paese. 16° giorno – KATHMANDU Continuazione delle visite alla valle di Kathmandu, con sosta alla città di Bhadgaon. Possibili escursioni facoltative in pullman fino alle pendici dell’Himalaya.

17° giorno – KATHMANDU/DELHI

Rientro in aereo a Delhi. Tempo libero. Dopo cena, trasferimento in aeroporto per la partenza.

18° giorno – DELHI/ITALIA

Partenza per l’Italia. Arrivo in giornata.

Alberghi previsti:

Jaypee a Delhi – Castle Mandawa a Madawa – Heritage Resorts a Bikaner – Rang Mahal a Jaisalmer – Indana Palace a Jodhpur – Rajputana Resorts a Udaipur – Aaram Bagh a Pushkar – Centre a Jaipur – Clark Shiraz ad Agra – Rivatas by Ideal a Varanasi – Annapurna a Karthmandu

Stagione 2018 - Partenze individuali su richiesta

Gennaio

Febbraio

Marzo

Ottobre

Novembre

Dicembre

Minimo 6 partecipanti

€ 2.450,00 in doppia

Supp Singola € 810,00

Minimo 4 partecipanti

€ 2.420,00

Supp Singola € 810,00

Minimo 2 partecipanti

€ 2.860,00

Supp Singola € 810,00

.....................................

Aprile

Maggio

Giugno

Luglio

Agosto

Settembre

Minimo 6 partecipanti

€ 2.320,00 in doppia

Supp Singola € 640,00

Minimo 4 partecipanti

€ 2.420,00

Supp Singola € 640,00

Minimo 2 partecipanti

€ 2.750,00

Supp Singola € 640,00

Le quote comprendono:  Voli Delhi/Kathmandu/Nepal - Tutti i voli interni - Sistemazione in hotels 5 e 4 stelle – Trattamento di prima colazione e cene in albergo  – macchina privata o mini-van con autista-guida parlante inglese -  Tutte le visite indicate - Guide parlanti italiano e/o inglese - Assicurazione medico-bagaglio - kit di viaggio

Le quote non comprendono: Voli internazionali *(a partire da Minimo 220,00 € in bassa e a partire da  € 400,00 in alta) - Tasse aeroportuali – Spese consolari indiane E-Visa $ 60,00 - Visto nepalese $ 30 da pagarsi in loco - Quota di iscrizione € 60,00 – Mance -  Early check  o late check out –  Eventuale cenoni se obbligatori - Tour Escort parlante italiano per tutto il tour: € 498,00 p.p. a minimo 2 partecipanti; € 270,00 p.p. a minimo 4 partecipanti; € 85,00 p.p. a minimo 6 partecipanti -  Quanto non espressamente indicato

STAGIONE TURISTICA 2017/18

Partenze settimanali su richiesta

da Apr 2017 a Mar 2018