Americhe Argentina

Ruta 40 – Argentina

Ruta 40

Viaggio di Gruppo

“Così il giorno dopo, mentre l’autobus attraversava il deserto, guardavo assonnato i brandelli di nuvole d’argento che si spostavano in cielo, e il mare grigioverde di sterpaglia spinosa sparsa sulle ondulazioni del terreno e la polvere bianca che il vento sollevava dalle saline e, all’orizzonte, la terra e il cielo che si fondevano, mescolando e annullando i loro colori”.  (Bruce Chatwin)


1° giorno – Italia/Buenos Aires

Partenza con volo di linea per Buenos Aires. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno – Buenos Aires

Arrivo e trasferimento in albergo. Successivamente, visita alla La Recoleta, nel  cui  omonimo  cimitero, si trova la   tomba  di  Evita,  ancora  meta  di  continui pellegrinaggi. Un’altra sosta sarà effettuata al quartiere Palermo e alla cinquecentesca Plaza de Mayo dal nome  della  Rivoluzione  del 1810 e scelta  dalle  madri  dei desaparecidos  per la loro protesta  contro  il regime; El Cabildo del 1700, in stile spagnolo, sede del primo governo; la Cattedrale Metropolitana e la Casa Rosada, palazzo presidenziale  sotto i cui balconi folle oceaniche acclamavano  Evita Peron; la Avenida 9 de Julio che con i 140 metri di larghezza e’ la via piu larga del mondo e al cui centro si eleva il celebre Obelisco eretto nel 1936. Cena e spettacolo di tango

 3° giorno – Buenos Aires

Giornata e pasti liberi.

 4° giorno – Buenos Aires/Los Antiguos (km 490)

Partenza in aereo per Comodoro Rivadavia. Arrivo e trasferimento a Los Antiguos, località vicino al confine con il Cile. Lungo il tragitto, sosta presso i “boschi pietrificati” di Josè Ormachea. Seconda colazione al sacco. Successivamente, proseguimento per Los Antiguos, sulle rive del Lago Buenos Aires, il lago più grande del Sudamerica dopo il Titicaca.

5° giorno – Los Antiguos/Capillas de Mármol/Los Antiguos (km 480)

In questa giornata i viaggiatori attraverseranno la frontiera cilena per arrivare a Chile Chico. Verrà costeggiato il Lago General Carreras e si attraverseranno verdeggianti zone boschive.  Imbarco e navigazione (soggetta alle condizioni climatiche) per vedere le bizzarre formazioni rocciose chiamate le “cappelle di Marmo”. Si tratta di formazioni minerali alte 4 metri, erose dal vento e dall’acqua. Pranzo al sacco

6° giorno – Los Antiguos/Cueva de las Manos/El Chaltén (km 1040)

Partenza da Los Antiguos verso Perito Moreno da dove i viaggiatori prenderanno la Ruta 40 fino alla Grotta delle Mani Dipinte, il sito più importante della Patagonia, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.  Seconda colazione al sacco. Successivamente, rientro a Los antiguos e partenza in corriera notturna per El Chalten. Pernottamento a bordo.

7° giorno – El Chaltén

Mattinata di riposo. Nel pomeriggio, verrà effettuata la navigazione sul Lago Viedma per ammirare il Ghiacciaio più grande del Parco Nazionale Los Glaciares. Pasti liberi

8° giorno – El Chaltén/Laguna Torre/El Calafate

Escursione a Laguna Torre, dalle quale si gode un impressionante panorama del massiccio del Cerro Torres, Cordon Adela, Cerro Solo ed i suoi diversi ghiacciai. Pasti liberi

 9° giorno – El Calafate

Escursione  nel Parco Nazionale del Perito Moreno compreso tra i 356 ghiacciai che compongono il Parque de Los Glaciares che l’Unesco nel 1981 ha dichiarato Patrimonio Naturale  dell’Umanita’. Il fronte del Ghiacciaio Perito Moreno e’ di circa 5 km. e misura 80 m. di altezza.  Altra sua importante peculiarità e’ che e’ ( forse ) l’unico ghiacciaio al mondo  che  registra  avanzamenti  in  qualsiasi  periodo  dell’anno;  i  frequenti  distaccamenti  della  parete  di ghiaccio cadendo nel Canal de Los Tempanos producono un rumore assordante  e riemergono  come piccoli iceberg. Pasti liberi 

10° giorno – El Calafate

Intera giornata libero per il riposo o per altre attività individuali. Pasti liberi.

11° giorno – El Calafate/Buenos Aires

Rientro in aereo a Buenos Aires. Arrivo e trasferimento in hotel. Pasti liberi.

 12° giorno –  Buenos Aires/Italia

Partenza con volo di linea per l’Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

13° giorno – Arrivo in Italia

L’arrivo è previsto in giornata

 

 Alberghi previsti

Kenton – Antigua Patagonia – Las Piedras – Rochester

Stagione 2018/2019 – Partenze di gruppo – Min. 2 partecipanti

15 e 29 set

13 ott

3 e 17 nov

1 e 22 dic

5 e 19 gen 2019

2 e 16 feb  2019

9 e 22 mar 2019

€ 2.210,00  in doppia

Supp. Singola € 530,00

 

Le quote comprendono:

Sistemazione negli hotel indicate o similari – Tutti I trasferimenti – Visite indicate – 3 pranzi e 1 cene – Entrata nei parchi - Guida parlante italiano – Assicurazione medico-bagaglio

Le quote non comprendono:

Voli intercontinentali ed interni (a partire da € 832,00 in bassa e a partire da € 1040,00 in alta) – Tasse aeroportuali (€ 502,00 circa) – Mance – Extra – Bevande – Quota di iscrizione € 60,00 – Assicurazione contro l’annullamento – Quanto non espressamente indicato