Costarica

Costarica – Tartarughe e Tucani – 10 giorni

Costarica

Viaggio Individuale

"Per affermarsi - e farsi valere - gli dei tengono gli uomini a propria disposizione"

(Francesco Rodriguez Barrientos)


1° giorno – ITALIA/SAN JOSE’

Partenza con volo di linea (non diretto) per  San José. Arrivo,  incontro con un nostro rappresentante locale e dopo il disbrigo delle formalità di ingresso e ritiro bagagli, trasferimento in albergo.

 2° giorno –  SAN JOSE’

In mattinata i viaggiatori effettueranno una visita ad una fattoria di caffè, dalla quale apprenderanno le diverse fasi del processo produttivo del caffè. Dopo il pranzo, rientro a San Josè e visita della capitale. Visita al Teatro Nazionale, al Museo nazionale e al famoso mercato centrale della città. Cena libera.

 3° giorno – SAN JOSE’/PARCO NAZIONALE TORTUGUERO

Di buon mattino, partenza per il Parco Nazionale del Tortuguero, sulla costa caraibica del paese e che ospita la più grande colonia caraibica di tartarughe marine, oltre a numerosi animali e uccelli selvatici. Il trasferimento avverrà attraverso il Parco Nazionale Braulio Carrello che ospita lussureggianti foreste pluviali. Il Lodge del Parco è raggiungibile in barca, attraverso i suoi canali. Questo incredibile Parco è rifugio delle tartarughe marine che vengono qua a deporre le uova sulle sue spiagge. Seconda colazione inclusa. Cena nel lodge.

3° giorno  – PARCO NAZIONALE TORTUGUERO

Di buon mattino, escursione in barca lungo i canali del Parco per ammirare la fauna e la flora della foresta pluviale. I canali si diramano tra lunghissime spiagge desertiche che si affacciano sull’Oceano Atlantico ed una vegetazione aggrovigliata e fitta abitata da numerosi animali selvatici: giaguari, scimmie, coccodrilli, bradipi, ocelot. In seguito, passeggiata nei dintorni del lodge per scoprire le tante anime della foresta. Pensione completa. Nei mesi di luglio ed agosto i viaggiatori potranno pagare, in loco, l’escursione per osservare la nidificazione delle tartarughe. Pernottamento.

4° giorno – PARCO NAZIONALE DEL TORTUGUERO/SARAPIQUI

Dopo la prima colazione trasferimento a Sarapiqui La regione di Sarapiquí è uno dei luoghi migliori per il birdwaching in Costa Rica. Qui si trovano più di 400 specie di uccelli. Pranzo in un ristorante locale. Dopo lìarrivo, visita ad una piantagione di palme, di cui il paese è il più grande esportatore del mondo. Cena e pernottamento

5° giorno – SARAPIQUI/ARENAL

Prima della partenza per l’Arenal, i viaggiatori nel centro della Foresta pluviale di Tirimbina scopriranno una piantagione di alberi di cacao. Questo frutto, già conosciuto ai maya e agli aztechi, venne introdotto in Europa dagli spagnoli. Dopo la seconda colazione, proseguimento per l’Arenal. Cena e pernottamento. Qui potranno effettuare la visita ai bagni termali Ecotermales ($ 56 p.p.) o alle terme di Tabacòn ( $ 85 p.p.). Entrambe le visite prevedono anche la cena sul posto.

6° giorno – ARENAL

In questa giornata i viaggiatori potranno visitare la foresta che circonda il vulcano Arenal con la sua maestosa natura. Il vulcano Arenal è stato inattivo per migliaia di anni fino al 29 luglio del 1968, quando, dopo un forte terremoto ha iniziato a eruttare e da allora è sempre rimasto molto attivo.  Qui i viaggiatori potranno scegliere diverse attività facoltative come  utilizzare i “ponti sospesi”; o la cabinovia “Sky Tram”. Pensione completa.

7° giorno –  ARENAL/TAMARINDO

Trasferimento per a Tamarindo, una delle località balneari più famose del paese. Pranzo in un ristorante locale. Trattamento di All Inclusive

 8° giorno – TAMARINDO

Giornata dedicata alle attività balneari ed alle attività facoltative come le escursioni in kayak nell’estuario di Tamarindo; lezioni di surf; escursioni in barca. Trattamento di All Inclusive

 9° giorno . TAMARINDO/SAN JOSE’/ITALIA

Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea (non diretto) per l’Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

 10° Giorno – ARRIVO IN ITALIA

L’arrivo è previsto in giornata

 Alberghi previsti

Crown Plaza a San Josè – Evergreen Lodge nel Tortuguero – Hotel la Quinta a Sarapiqui – Vulcano lodge a Arenal – Occidental Tamarindo a Tamarindo

Stagione 2019 - Partenze di gruppo - Minimo 2 partecipanti

16 gennaio

13 febbraio

13 marzo

23 aprile

8 maggio

12 giugno

3 e 21 luglio

7 e 21 agosto

11 settembre

9 ottobre

13 novembre

11 dicembre

€ 2.150,00 p.p. in doppia

€ 450,00 supp. singola

La quota comprende:

Sistemazione negli hotels indicati o similari – Pasti come indicati – trasferimenti in pullman privato (eccetto che per il Tortuguero e Tamarindo dove è previsto il trasferimento collettivo) – Tutte le escursioni indicate – Guida parlante italiano da San Josè fino all’Arenal - Assicurazione medico-bagaglio

La quota non comprende:

Voli internazionali (a partire da € 390,00) – Tasse aeroportuali – Quota di iscrizione € 60,00 – Mance – Extra – Le escursioni indicate come facoltative -  Quanto non espressamente indicato.