Estremo Oriente Mongolia

I Cavalieri della Steppa – Rep. Popolare di Mongolia

viaggio in Mongolia

Viaggio Individuale

“(...) E allora tutto ad un tratto capisco: il carattere principale di questo paesaggio è di essere fiabesco. Sì, le colline della Mongolia ancora oggi sembrano servire da sfondo a vicende in qualche modo leggendarie e perciò più vicine alla irrealtà che alla realtà della storia. Ma quale fiaba? Quale storia?”
(Viaggi – Alberto Moravia)


1° giorno – ITALIA/ULAN BAATOR

Partenza con volo di linea per Ulan Baator. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno – ULAN BAATOR

Arrivo e trasferimento in albergo. Ricordiamo che Ulan Baator è la capitale della Repubblica Popolare di Mongolia, conosciuta anche come “Mongolia Esterna” o “Alta Asia. La città fu fondata nel XVIII secolo, ai piedi del Monastero Gandan, già antica tappa delle carovane sulla “Via del tè”, ed è situata nella vasta e paludosa vallata del fiume Tuula, ai confini del deserto del Gobi.

3° giorno – ULAN BAATOR/GOBI

Trasferimento all’aeroporto e partenza per il deserto del Gobi, dove si trova il famoso “Deserto dei Dinosauri”, una depressione di circa 2000 chilometri da est ad ovest e di un migliaio da nord a sud. Qui sarà possibile visitare la zona delle dune di sabbia e avvicinare le fiere popolazioni locali, tradizionalmente allevatori di cammelli e di cavalli. Pernottamento in ger, in campo-base.

4° giorno – GOBI (km 150)

Sveglia di buon mattino per ammirare i colori dell’alba nel Gobi. Rientro per la colazione e successivamente continuazione delle visite. Dopo il pranzo partenza per le rocce rossastre di Bayanzag, uno dei tre luoghi dove sono stati trovati fossili di dinosauro. In quest’area si ammireranno le uniche piante presenti nel Gobi (saxual). In seguito, visita alla Valle delle Aquile. Pernottamento in ger, in campo-base.

5° giorno – GOBI/ULAN BAATOR

Rientro in aereo ad Ulan Baator. Nel pomeriggio, visita al monastero buddhista di Gandantegchenl ed al Museo di Storia Naturale. Cena in ristorante tipico.

6° giorno – ULAN BAATOR/HOVSGOL NUUR (km 150)

Trasferimento in aeroporto e partenza per Moron. Arrivo e sistemazione al campo base. Pernottamento in ger.

7° giorno – HOVSGOL NUUR

Intera giornata dedicata alle escursioni nelle zone circostanti il Hovsgol Nuur. A rendere il paesaggio splendido anche le montagne che incorniciano il lago e le sue verdi foreste di pini. La zona è abitata dagli schivi e misteriosi “popoli delle renne”, tribù nomadi – dediti ad antichi culti sciamanici – che si trovano anche in alcune zone della Siberia, della Groenlandia e del Canada. Pernottamento in ger, in campo-base.

8° giorno – HOVSGOL NUUR/RISERVA NATURALE URAAN TOGOO

Partenza per la riserva naturale di Uraan Togoo, nel Nord del paese, ai confini con la Russia, zona di grandi vulcani estinti. Pernottamento in campo-base.

9° giorno – URAAN TOGOO/MONASTERO AMARBAYASGALANT

Partenza per uno dei monasteri più belli della Mongolia. Il sito è stato dichiarato “Patrimonio dell’Umanità” dall’UNESCO. Pernottamento in campo-base.

10° giorno – AMARBAYASGALANT /ULAN BATOR (km 360)

Intera giornata dedicata al rientro ad Ulan Baator. Arrivo e sistemazione nelle camere riservate. Cena di arrivederci.

11° giorno – ULAN BATOR/ITALIA

Partenza con volo di linea. Arrivo in giornata.

ALBERGHI

Bayangol a Ulaan Bator Campi tendati fissi nelle altre località

STAGIONE TURISTICA 2017/18

Partenze su richiesta
Da apr a ott 2017
a minimo 6 partecipanti: € 2.640,00
€ 390 Singola

A minimo 4 partecipanti: € 2.760,00
€ 390 Singola

A minimo 2 partecipanti: € 3.110,00
€ 390 Singola

La quota comprende

Voli interni - Hotel 4 stelle ad Ulaan Baator e sistemazione nelle yurte a 2 posti nei campi base - Pensione completa in Mongolia - Acqua minerale durante i trasferimenti - 1 spettacolo - Assistenza di guide parlanti italiano e/o inglese - Assicurazione medico-bagaglio e kit di viaggio.

La quota non comprende

Voli (a partire da € 390,00 in bassa e a partire da € 700,00 in alta) - Tasse aeroportuali - Spese consolari (€ 85,00) - Quota di iscrizione euro 60,00 p.p. - Mance - Extra - Quanto non espressamente indicato

STAGIONE TURISTICA 2017/18

Partenze su richiesta
Da apr a ott 2017